il parco san bartolo

Regole di comportamento del buon biker

1. Monti, colline e campagne sono di tutti, e tutti hanno il diritto di goderne. Evitiamo quindi che il nostro mezzo possa essere causa di disturbo per gli altri. Quando si incontrano escursionisti a piedi, avvicinarsi lentamente, farsi sentire senza spaventarli, magari con un cenno di saluto e procedere con cautela; se il sentiero è stretto dargli la precedenza. La gente giudicherà la mountain bike dal vostro comportamento. In quanto novità essa non sempre potrebbe essere vista positivamente dagli altri.

2. Indossare sempre il casco. Controllare sempre la velocità ed affrontare le curve prevedendo che vi si possa incontrare qualcuno. L’andatura va commisurata al tipo di terreno e all’esperienza di ciascuno

3. Restare sui percorsi già tracciati per non arrecare danni alla vegetazione e limitare l’erosione del suolo evitando di tagliare per pascoli o terreni molli. Evitare inutili frenate brusche o derapate. Soprattutto in discesa e in caso di terreni soffici, questi comportamenti possono favorire il dissesto dei sentieri e il formarsi di solchi, i quali, a lungo andare, agevolano l’azione erosiva delle acque.

4. Non spaventate gli animali, siano essi domestici oppure selvatici. Date loro il tempo di spostarsi dalla vostra strada.

5. I rifiuti non solo sono brutti a vedere, ma costituiscono una grave fonte di inquinamento per il suolo e i corsi d’acqua. In certi casi possono anche rappresentare un pericolo per gli altri escursionisti. Abituiamoci, perciò a riportare a casa tutti i nostri rifiuti (e magari anche quelli abbandonati da turisti maleducati).

6. Rispettare le proprietà pubbliche e private inclusi i cartelli segnaletici, lasciando i cancelli così come si sono trovati. Rivolgersi possibilmente ai proprietari per chiedere il permesso di entrata nei loro terreni. Vietato l’ingresso spesso significa solo: per favore chiedere il permesso.

7. Prestiamo la massima attenzione in caso di passaggio attraverso i parchi, riserve, oasi naturalistiche, sentieri natura o altre zone di particolare interesse ambientale. Sarà bene informarsi circa l’esistenza di eventuali vincoli o norme da seguire.

8. L’escursionismo in mountain bike è una pratica sportiva impegnativa che richiede una certa preparazione fisica. Per evitare fra l’altro, che ad altri tocchi la seccatura di venirci a togliere dai guai, è meglio scegliere dei percorsi adeguati alle proprie capacità e conoscenze.

9. Essere sempre autosufficienti. Meta e velocità media verranno stabiliti in funzione dell’abilità personale, dell’equipaggiamento, del terreno, delle condizioni meteorologiche esistenti e di quelle previste.

10. Non viaggiare da soli in zone isolate e se si devono coprire lunghe distanze, comunicare la destinazione ed il programma di viaggio.

11. Il territorio a disposizione delle nostre mountain bike è amplissimo. E’ inutile, quindi, ammassarsi tutti negli stessi luoghi e frequentare i soliti affollatissimi sentieri, correndo il rischio di creare situazioni di tensione con gli altri escursionisti. Il transitare su percorsi meno battuti, inoltre, diluisce l’impatto ambientale della bicicletta sul territorio.

12. Rispettate la filosofia del ciclo escursionismo tesa al minimo impatto con la natura. Limitarsi a scattare fotografie ed a lasciare impronte leggere, se possibile neanche quelle, portandosi via solamente bei ricordi.

A questo, ci permettiamo di aggiungere un altro consiglio: in qualsiasi strada, anche la più remota, tenere rigorosamente la destra. Troppe volte abbiamo visto ciclo escursionisti tagliare le curve a sinistra e sfiorare l’incidente. Diffondiamo pertanto questi semplici consigli o regole, non ne trarremo che benefici.

 


Sede Ente Parco San Bartolo
Viale Varsavia, s.n.

61121 Pesaro (PU)
Tel. 0721 268426
Fax 0721 408520
comunicazione@parcosanbartolo.it
Pec: parcosanbartolo@pec.it

Comunità
del Parco San Bartolo

Piazza Dante Alighieri
61010 Fiorenzuola di Focara (PU)
Tel. 0721.208104

Museo Paleontologico
''Lorenzo Sorbini''

P.zza Dante Alighieri 1,
61010 Fiorenzuola di Focara, (PU)
Per info:
0721.400858 (Ente Parco)

Europarc Federation

© 2014 Parco Naturale del Monte San Bartolo

Credits