il parco san bartolo

Boschi

I luoghi boschivi originari sono praticamente scomparsi o ridotti a piccoli lembi impoveriti. In tutti questi ambienti la flora è impoverita anche a causa della presenza di alcune specie legnose invadenti come i Rovi (fra le specie indigene), la Robinia, l’Alloro e l’Ailanto, fra le esotiche.

Inoltre alcuni alberi e arbusti indigeni sono diventati rari, localizzati e legati ai luoghi boschivi e agli arbusteti meno disturbati. Fra essi ricordiamo anche alcune specie piuttosto interessanti quali: Cerro (Quercus cerris), Carpino bianco (Carpinus betulus), Nocciolo (Corylus avellana), Acero d’Ungheria (Acer obtusatum), (Daphne laureola), Erica arborea, normalmente più diffuse nei settori interni della regione e tipiche di boschi mesofili.

Meritano menzione anche la presenza di Clematis viticella, poco diffusa in tutta la regione, Clematis flammula, specie termofila più comune in seno alla vegetazione mediterranea come quella presente sul M. Conero e Pistacia lentiscus, interessantissimo relitto di una vegetazione mediterranea di cui attualmente non si trovano che scarse tracce. In corrispondenza degli affioramenti di rocce arenacee dure e compatte, si rinvengono formazioni dominate da querce caducifoglie (Roverella); nelle aree in cui il suolo ha una maggiore umidità, si differenziano, invece, piccole macchie a Pioppo bianco e Olmo minore.

In altri settori, come ad esempio in prossimità degli abitati di Santa Marina Alta e di Fiorenzuola di Focara, si rinvengono boschi di conifere (es.: Pinus nigra e Pinus halepensis), piantati decenni or sono per contrastare i fenomeni di dissesto idrogeologico.


Sede Ente Parco San Bartolo
Viale Varsavia, s.n.

61121 Pesaro (PU)
Tel. 0721 268426
Fax 0721 408520
comunicazione@parcosanbartolo.it
Pec: parcosanbartolo@pec.it

Comunità
del Parco San Bartolo

Piazza Dante Alighieri
61010 Fiorenzuola di Focara (PU)
Tel. 0721.208104

Museo Paleontologico
''Lorenzo Sorbini''

P.zza Dante Alighieri 1,
61010 Fiorenzuola di Focara, (PU)
Per info:
0721.400858 (Ente Parco)

Europarc Federation

© 2014 Parco Naturale del Monte San Bartolo

Credits