il parco san bartolo

Visite guidate

Villa Imperiale
La meravigliosa Villa Imperiale torna ad aprirsi ai visitatori!
La villa, una delle più belle residenze rinascimentali, e posta in una stupenda posizione a mezza costa del Monte San Bartolo, è stata costruita in due fasi successive: la più antica, risalente alla seconda metà del ‘400, fu commissionata da Alessandro Sforza, e la prima pietra fu posta dall’Imperatore Federico III. Da ciò sarebbe derivata la denominazione di Imperiale. La villa presenta numerose sale affrescate da noti pittori: Dosso Dossi, Raffaellino del Colle, Bronzino, Camillo Mantovano.
Visite tutti i mercoledÌ da giugno a settembre. 
Costo del tour 12,00€, con partenza alle 16.00, presso il Piazzale della Libertà (Sfera Grande di Pomodoro).
Prenotazione obbligatoria presso lo IAT (0721 69341) oppure chiamando al 338 2629372 (Coop. Isairon).

Cimitero Ebraico
Posto alle pendici del Colle San Bartolo, il cimitero ebraico testimonia la secolare presenza di una comunità ebraica nella città di Pesaro, che contribuì a costruire l’identità culturale, civile ed economica locale.
Visite tutti i giovedì da giugno a settembre dalle 17.00 alle 19.00.
L’ingresso è gratuito. Sul posto è disponibile un servizio di accoglienza, mentre dalle 18.00 alle 19.00 è possibile fruire di una guida specializzata gratuita.
C’è anche la possibilità di realizzare visite guidate su richiesta.
Per info e prenotazioni chiamare al 348 7751596.

Museo Paleontologico “Lorenzo Sorbini”
Dal 20 dicembre 2008 il Museo del Parco sito a Fiorenzuola di Focara, dedicato alla memoria dello studioso pesarese Lorenzo Sorbini, offre visite guidate e laboratori didattici per scuole di ogni ordine e grado e per gruppi. Il museo si occupa di ricerca scientifica, e organizza geoeventi a livello nazionale, tra i quali la “Settimana del Pianeta Terra”, con convegni e attività scientifiche.
Su richiesta possibilità di visite guidate gratuite il mercoledì pomeriggio.
Per info su visite e attività rivolgersi all’Ente Parco.

Sito archeologico di Colombarone
Gli scavi di Colombarone sono iniziati nel 1983, per ubicare l’area indagata nella seconda metà del ‘700 da Annibale degli Abbati Olivieri Giordani, e tentare di individuare la funzione delle strutture trovate in quella occasione. Si pensava che queste strutture dovessero appartenere alla basilica paleocristiana di San Cristoforo “ad Aquilam”, invece si sono scoperti essere un importante complesso residenziale tardo antico, sorto lungo la via Flaminia alla fine del III – inizi del IV secolo d.C. La villa di Colombarone – cinque ambienti allineati tra loro e tutti pavimentati a mosaico – ha conservato nei secoli reperti di valore, tra cui bracciali e monete d’oro, anfore ed altro. Il sito è stato inaugurato ed aperto al pubblico a luglio del 2008.

Per info e visite: Sistema Museo.
Tel. +39 0721 387541 / 0721 387357 • www.sistemamuseo.it
Email:pesaro@sistemamuseo.it

Vuoi fare un’escursione nel parco con i tuoi amici?
Puoi organizzare uscite fuori programma, diurne, serali e notturne per gruppi già formati contattando direttamente l’Ente Parco, che ti fornirà un elenco di guide ambientali a cui rivolgerti.


Sede Ente Parco San Bartolo
Viale Varsavia, s.n.

61121 Pesaro (PU)
Tel. 0721 268426
Fax 0721 408520
comunicazione@parcosanbartolo.it
Pec: parcosanbartolo@pec.it

Comunità
del Parco San Bartolo

Piazza Dante Alighieri
61010 Fiorenzuola di Focara (PU)
Tel. 0721.208104

Museo Paleontologico
''Lorenzo Sorbini''

P.zza Dante Alighieri 1,
61010 Fiorenzuola di Focara, (PU)
Per info:
0721.400858 (Ente Parco)

Europarc Federation

© 2014 Parco Naturale del Monte San Bartolo

Credits